Babylove – Baby G in Vacanza

By Ilaria Remezzano

Ombrelloni, sdraio, cabine e tendoni:  le righe bianco e arancio, ai @bagni_lido_lavagna, le trovi ovunque. Da anni, oramai, sono i colori delle mie estati ma quest’anno tutto ha un sapore speciale, più buono: sapore di polpetta! Eh sì, la nostra Baby G , che in famiglia  chiamiamo amorevolmente Polpetta, è la reginetta dello stabilimento. D’altronde non poteva essere diversamente dato che lo gestisce il suo papà. Siamo una famiglia fortunata, non solo abitiamo sulla riviera ligure di levante che è bellissima, ma d’estate la spiaggia diventa casa nostra. Qui Ginevra ha la sua  piscinetta personale (che adora!), strapiena di papere, barchette e ogni genere di gonfiabili, dal fenicottero rosa alla foca.
Di solito. la mattina presto, quando il sole non è troppo caldo, ci concediamo un bagno in mare. Non ha paura dell’acqua, né di quella salata né di quella delle docce. Anzi, le piace molto. Poi, però, appena i raggi cominciano a scottare,  ci spostiamo sotto l’ombrellone: un piccolo spuntino a metà mattina, un bel pisolino e poi …  eccola in piscina!
Supercoccolata e ammirata per i suoi look è la mascotte della spiaggia e tutti vogliono giocare con lei.  Il suoi must have Summer 22 sono il costume intero leopardato e quello a fragola di Molo con  cappello e asciugamano abbinati. Per metà la cabina è stracolma di cose sue: non solo abitini, cappellini, ciabattine ma anche secchiello, palette, formine, barchette, giochini… Devo dire che lo stile Giambrezzano, (come ci chiamano i nostri amici mixando il mio cognome e quello di mio marito), non è mai stato così casual.
Insomma i primi nove mesi di Baby G sono uno spasso. E pochi giorni fa … la sua prima parola: MMMAMMA ❤️! Ho pianto, naturalmente.
Se Flavio ci è rimasto male non l’ha dato a vedere. Fra noi c’era una specie di  toto scommessa sul primo vocabolo che avrebbe pronunciato e ho vinto io.

Ma non di solo mare è stata la nostra vacanza finora. Il caldo soffocante di metà agosto ci ha spinto ad emigrare in montagna, alla ricerca di un pò di fresco.  Destinazione la casa di famiglia di Santo Stefano d’Aveto a mt. 1100, sull’Appenino Ligure. Dovevate vedere la faccia di Baby G quando ha visto le mucche e i cavalli! Per non parlare degli abeti giganti della foresta di Penna. Non smetteva di guardarli e indicarmeli, in caso io non li avessi notati. Qui, naturalmente abbiamo cambiato look: il vestitino di  Gingersnaps con adorabili papagalli stampati e il pagliaccetto  di Organic Zoo con i fiori di cotone sono stati in più gettonati. Anche le scarpine di Pèpè sono state perfette, fra poco si cammina per cui meglio essere pronte. E devo confessare che agli occhi  di mamma sembra già una ballerina!

SHOP HERE:

  1. little Boats Happy Sapling at Etsy € 20,72
  2. swimsuit strawberry  Molo € 24,95
  3. swimsuit tiger Molo € 24,95
  4. tiger sun hat Molo € 16
  5. top and shorts Gingersnaps $ 62
  6. beach towel Molo € 24,95
  7. floatable Amazon € 4,00
  8. Dress Gingersnaps $ 56
  9. baby shoes Pèpè € 45
  10. bloomers Organic Zoo £ 32
  11. pixie bonnets Organic Zoo £ 22

Umbrellas, deck chairs, cabins and tents:  at @bagni_lido_lavagna , you can find  the orange and white stripes everywhere. For years now, they have been the colors of my Summers but this year everything tastes special, better: meatball flavor! Yes, our Baby G , whom we lovingly call Polpetta (meatball in Italian)  in our family, is the queen of the beach resort. And it couldn’t be any other way since daddy runs it. We are a lucky family, not only do we live on the eastern Ligurian Riviera, which is very beautiful, but in summer the beach becomes our home. Here Ginevra has her own little pool (which she loves!), overflowing with ducks, little boats and all sorts of inflatables, from pink flamingos to seals.
Usually, early in the morning, when the sun is not too hot, we take a dip in the sea. She is not afraid of water, neither salt water nor shower water. In fact, she likes it very much. But then, as soon as the rays begin to burn, we move under the umbrella: a small mid-morning snack, a nice nap and then … there she is in the pool!
Super-cuddled and admired for her looks, she is the beach mascot and everyone wants to play with her. Her Summer ’22 must-haves are the leopard print  swimsuit and the strawberry Molo one  with matching hat and towel. Half of the cabin is full of with her things: not only dresses, hats, slippers but also buckets, paddles, molds, plastic boats, any kind of toys… I have to say that the Giambrezzano style, (as our friends call us by mixing my last name and my husband’s), has never been so casual.
In short, Baby G’s first nine months are a blast. And a few days ago … his first word: MMMMAMMA ❤️! I cried, of course.
If Flavio was disappointed, he didn’t show it. Between us there was a kind of toto bet on the first thing she would utter, and I won.

But not only  the sea side has been our vacation so far. The sweltering heat of mid-August prompted us to migrate to the mountains, in search of some fresh air.  Destination the family home in Santo Stefano d’Aveto at mt. 1100, in the Ligurian Apennines.  You should have seen Baby G’s face when he saw the cows and horses! Not to mention the giant fir trees in the Penna Forest. She wouldn’t stop looking at them and pointing them out to me in case I hadn’t noticed them. Here, of course we changed our look: the little dress from Gingersnaps with adorable printed papagals and the romper from Organic Zoo with cotton flowers were the most popular.  The baby shoes from Pèpè were also perfect, soon she will be walking so better to be ready. And I must confess that in mom’s eyes she already looks like a ballerina!

Posted by Petra Barkhof